domenica, novembre 18, 2018

Le ricette

Risotto con asparagi

Ingredienti:
asparagi, cipolla, olio d’oliva, prezzemolo tritato, burro, riso, brodo vegetale, vino bianco, parmigiano grattugiato.

Preparare un soffritto con olio d’oliva e cipolla. Aggiungere gli asparagi, lavati e pelati, tagliati a dadini e rosolarli per circa 10 minuti. Bagnare il tutto con vino bianco e lasciare svaporare. Aggiungere il riso facendolo tostare un po’ e continuando la cottura con l’aggiunta graduale del brodo vegetale, preparato a parte, per circa 15-18 minuti. A fine cottura aggiungere, a fuoco spento, del parmigiano grattugiato, una noce di burro e del prezzemolo tritato.

Zuppa di asparagi

Ingredienti:
asparagi, cipolla, olio d’oliva, besciamella, orzo perlato, brodo vegetale, parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato.

Preparare un soffritto con olio d’oliva e cipolla. Aggiungere gli asparagi, lavati e pelati, tagliati a dadini e rosolarli fino a cuocerli, frullare quindi il composto ottenuto e amalgamarlo alla besciamella piuttosto liquida e all’orzo perlato precedentemente ammollato in acqua. Portare a ebollizione il composto aggiungendo qualche mestolo di brodo vegetale. A fuoco spento aggiungere parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato.

Pasticcio di crespelle con asparagi

Ingredienti:
uova, farina, latte, sale, olio d’oliva, burro (per le crêpes); asparagi, cipolla, olio d’oliva, sale, pepe, besciamella, prezzemolo (per la farcitura)

Mettere in una terrina la farina a fontana e sgusciare nel centro le uova, unire il sale, olio di oliva e lavorare con un cucchiaio di legno aggiungendo lentamente il latte freddo. Lasciare riposare la pastella per circa un’ora e poi mettere sul fuoco un tegamino di circa 15 cm di diametro e sciogliervi una nocciolina di burro. Versare un mestolo di pastella, smuovere un attimo il tegamino perché si distribuisca bene, cuocere un minuto e poi voltare aiutandosi con una paletta.

Preparare un soffritto con olio d’oliva e cipolla. Aggiungere gli asparagi, lavati e pelati, tagliati a dadini e rosolarli fino a cuocerli, amalgamare quindi il composto ottenuto con la besciamella, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato. In una teglia precedentemente imburrata adagiare uno strato di crêpes e alternarlo con uno di farcitura agli asparagi, ripetendo l’operazione tre volte. Sopra l’ultimo strato di crêpes adagiare un velo di besciamella, spolverare con il parmigiano grattugiato e infornare per 20 minuti a 220°.

Asparagi con uova sode

Ingredienti:
asparagi, uova sode, olio d’oliva, sale, pepe e aceto.

Pulire e lessare gli asparagi in acqua salata. Scolarli al dente e disporli in un piatto di servizio con le punte rivolte tutte da uno stesso lato. Condire gli asparagi e le uova con sale, pepe, olio di oliva e aceto.

Asparagi alla parmigiana

Ingredienti:
asparagi, parmigiano grattugiato, pane grattugiato, burro.

Pulire e lessare gli asparagi in acqua salata. Scolarli al dente e disporli in un piatto di servizio con le punte rivolte tutte da uno stesso lato. Spolverizzare gli asparagi con parmigiano e pane grattugiati, quindi far sciogliere il burro in un piccolo tegame, cuocerlo e versarlo caldo fumante sul composto preparato.

Asparagi alla polacca

Ingredienti:
asparagi, uova sode, prezzemolo tritato, parmigiano e pane grattugiati, burro.

Pulire e lessare gli asparagi in acqua salata. Scolarli al dente e disporli in un piatto di servizio con le punte rivolte tutte da uno stesso lato. Passare al setaccio uova sode e prezzemolo tritato e farli cadere a pioggia sugli asparagi.
Spargere al disopra del composto un po’ di parmigiano e pane grattugiati quindi far sciogliere il burro in un piccolo tegame, cuocerlo e versarlo caldo fumante sul composto preparato.

Frittata con gli asparagi

Ingredienti:
uova, sale, pepe, asparagi, prezzemolo tritato, olio d’oliva, parmigiano grattugiato e vino bianco.

Preparare un soffritto con olio d’oliva e cipolla. Aggiungere gli asparagi, lavati e pelati, tagliati a dadini e rosolarli fino a cuocerli. In una terrina sbattere le uova con una frusta aggiungendo sale e pepe e amalgamando il composto di asparagi.
Versare il contenuto della terrina sulla padella precedentemente scaldata con un filo d’olio d’oliva e cuocere a fiamma viva finché il composto si rapprende. Aiutandosi con un piatto, girare la frittata e spruzzare di vino bianco, portare a cottura la frittata e spolverare con parmigiano grattugiato.

Scarica il ricettario completo